Christophe Blain

Christophe Blain

Christophe Blain, nato a Gennevilliers nel 1970, è un illustratore e fumettista francese. Dopo aver studiato prima all'EMSAT e poi alla scuola superiore di Belle Arti di Cherbourg - Octeville, e dopo il ritorno a casa in seguito a un'esperienza nella marina militare, si dedica al fumetto, producendo come opera prima Carnet d'un matelot. Successivamente disegna per diversi editori francesi opere a fumetti che vengono sceneggiate da sceneggiatori della caratura di Sfar e Trondheim e nel 2002 si aggiudica il premio Alph-Art al Festival Internazionale del fumetto di Angoulême con Isaac le Pirate. Per la Casa editrice Dargaud pubblica i due tomi dell'opera Quai D'Orsay, che gli valgono alcuni riconoscimenti in Francia e all'estero e che sono stati recentemente adattati per il grande schermo. Nel 2014 pubblica In cucina con Alain Passard, reportage culinario su uno degli chef francesi più prestigiosi, edito in Italia da BAO Publishing. Nel 2015, per la stessa Casa editrice, pubblica la serie Gus, western romantico in quattro volumi.

Dallo stesso autore

In cucina con Alain Passard
Gus - Volume 1 - Nathalie
Gus - Volume 2 - Bel bandito
Gus - Volume 3 - Ernest
Gus - Volume 4 - Happy Clem

Esclusive

John Doe - Volume 6 Variant
John Doe - Volume 6 Variant

Il sesto e conclusivo volume della prima stagione di John Doe, contiene l'apoteosi di questa >>>

Niente da perdere - Variant
Niente da perdere - Variant

Derek Ouelette è stato qualcuno, per un breve periodo, tanti anni fa. Promessa dell'ho >>>

Sempre libera - Sovraccoperta limitata
Sempre libera - Sovraccoperta limitata

Maria Callas. La Divina. Un personaggio impossibile da raccontare in modo convenzionale, che Lore >>>

Ritrovaci su facebook